....Il Brunello è benzina! Con questo motto, Filippo Tommaso Marinetti, ispirato dal suo forte estro futurista, acclamava il Brunello durante .... Il "re del Sangiovese" diventava l'energia che muove l'economia, capace di lanciare un territorio in giro per il mondo. Il Brunello di Montalcino è una gemma preziosa nell'elenco dei vini, ... trasformatasi poi in simbolo mondiale del made in Italy.... Ma il fenomeno del Brunello - nonostante la vocazione antica del territorio (oltre duemila anni) per la produzione di vini di grande qualità - si sviluppa soprattutto nell'ultimo mezzo secolo. La nascita di questo vino risale all'Ottocento, quando alcuni agricoltori "ilcinesi", ...un vino rosso con le uve di una vite tradizionalmente coltivata nella zona. Una vite chiamata "Brunello" che, verso la metà ... viene identificata come una varietà del Sangiovese, capace di produrre vini rossi che possono sopportare lunghi invecchiamenti e secondo alcuni addirittura i più longevi al mondo. Il padre precursore del Brunello di Montalcino ..... una per un Vino Rosso Scelto del 1865, chiamato Brunello, e una per un Moscadello del 1867. Negli anni successivi il Brunello ottiene importanti riconoscimenti internazionali persino a Bordeaux....Un paesaggio naturale in perfetta armonia con l'uomo,  iscritto dall'Unesco nel Patrimonio dell'umanità. Montalcino è un borgo in provincia di Siena, tra colline su cui si alternano macchie di bosco, campi coltivati e filari di vigneti ....di viaggiatori che arrivano da ogni parte del mondo. In questo libro: Entriamo nel mondo dei  vigneron di Montalcino.  Apriamo le porte segrete  delle aziende, delle dimore  e delle cantine, che hanno  contribuito a rendere  famoso il Brunello in Italia  e nel mondo. Le parole dei  protagonisti raccontano i  passaggi salienti della loro  vita, con curiosità e  aneddoti. © 136 Conti Costanti 158 Fattoria dei Barbi 166 Fuligni 178 Il Marroneto 188 Il Poggione 196 Le Chiuse 206 Le Potazzine 214 Mastrojanni 222 Podere le Ripi 234 Sesti 246 Tenuta Luce 252 Tenute Silvio Nardi 262 Val di Suga 274 Informazioni e indirizzi INDICE 6 Introduzione 10 Montalcino e il Brunello 18 Altesino 30 Argiano 42 Banfi  54 Biondi - Santi 62 Camigliano 72 Caparzo 82 CastelGiocondo 90 Castello Tricerchi 100 Castiglion del Bosco 114 Ciacci Piccolomini d’Aragona 124 Col d’Orcia Libro bilingue: Italiano/English Alcune pagine tratte dal libro Le aziende alle quali è dedicato un intero capitolo del libro. Libro fotografico in grande formato Bilingue: Italiano/Inglese Stampa offset in quadricromia Carta patinata lucida Formato pagina: 29cm x 32 cm 276 pagine Collana: Nelle dimore tra le vigne Fotografie: Flavio Pagani Testi: Flavio Pagani e Giuliana Vogel Libro:BRUNELLO DI MONTALCINO Nelle dimore tra le vigne ISBN: 9788894060751    Le cantine del Brunello di Montalcino pubblicate in questo libro: Altesino, Argiano, Banfi, Biondi - Santi, Camigliano, Caparzo, CastelGiocondo, Castello Tricerchi, Castiglion del Bosco, Ciacci Piccolomini d’Aragona, Col d’Orcia, Conti Costanti, Donatella Cinelli Colombini, Fattoria dei Barbi, Fuligni, Il Marroneto, Il Poggione, Le Chiuse, Le Potazzine, Mastrojanni, Podere le Ripi, Sesti, Tenuta Luce, Tenute Silvio Nardi, Val di Suga © Copyright 2020 - FP lifestyle - Via Alberto da Gandino 19, Milano - P.Iva : 08821110155 Leggi Tutto.... Acquista il libro online